Atrium, video di presentazione del progetto

Atrium è un progetto ambizioso che mira a dare maggiore attenzione ad un elemento chiave della storia europea del ventesimo secolo, il patrimonio culturale e la memoria. Il progetto è ambizioso non solo nello scopo: partecipano infatti 18 partner provenienti dal Sud-est Europa e sono costituiti da Dipartimenti Universitari e Ministeri, Organizzazioni non governative e Amministrazioni cittadine, portando quindi competenze specifiche ed esperienze diverse al progetto. I partner provengono da 11 paesi diversi (Italia, Slovenia, Bulgaria, Ungheria, Slovacchia, Romania, Croazia, Albania, Bosnia-Erzegovina, Serbia e Grecia) condividono il desiderio di porre l'attenzione, da un punto di vista storico e culturale, sul patrimonio architettonico frutto dei diversi regimi totalitari del XX secolo. Uno degli obiettivi principali dei progetti finanziati dall'Unione Europea è di incoraggiare una visione condivisa dell'identità storica e culturale. La natura di questa partnership è quindi un esempio di riconoscimento comune dell'importanza del patrimonio architettonico del ventesimo secolo, e del suo rapporto complesso, contraddittorio e talvolta scomodo con alcuni periodi della storia europea. Il progetto è partito più di un anno fa e il 28 giugno, a Bologna, ha vissuto un momento pubblico di presentazione  durante la conferenza annuale “The Future Built on the Present” organizzata nell'ambito del  South East Europe (SEE) programme. Matitegiovanotte.Forlì ha, per questa occasione, ha realizzato il video di apertura della presentazione del progetto.
Anno
2013

Categoria
Cultura
Video