Atletica Mondiale il XXXI meeting Città di Padova

È dal 1987 che Atletica Mondiale sbarca a Padova coinvolgendo campioni mondiali o giovani atleti che attendo la possibilità di una classificazione per le olimpiadi. L'attenzione degli spettatori (mediamente 5.000) è altissima come è altro l'interesse per una serie di sport da veri intenditori. Lancio del peso, salto in alto, gare di corsa, gare di velocità da sempre le più affascinanti e spettacolari. Alcune informazioni su quest'ultime gare prese dal sito:
http://www.guidaconsumatore.com/sport/specialita-dellatletica-leggera.html
"Alle gare di velocità, appartengono i 100, 200 e 400 metri piani (contemplati sia per gli uomini che per le donne). Sono, quest’ultime, le gare forse più affascinanti e spettacolari dell’atletica, poiché in brevissimo tempo costringono gli atleti a bruciare ogni loro energia, e a lottare spalla a spalla allo spasimo sino al filo di lana. In passato, gli atleti assumevano alla partenza una posizione particolare, con il corpo inclinato in avanti e le braccia a penzoloni in avanti; oggi, invece, tutti adottano la cosiddetta “partenza all’americana”, con mani e un ginocchio a terra e i piedi puntati sui blocchi di partenza: una tale posizione consente uno scatto iniziale più rapido e, di conseguenza, il raggiungimento in pochi secondi della massima velocità. I cento metri si corrono in linea retta, mentre i 200 e 400 comprendono rispettivamente una e due curve: logico, quindi, che i blocchi di partenza per queste due gare siano sfalsati in diagonale, per compensare lo svantaggio di chi gareggia all’esterno, lontano dalla “corda”. Matitegiovanotte anche quest'anno, si sono occupate della grafica, del sito web e della comunicazione dell'evento.
Categoria
Design
Immagine coordinata
Web

Progetti Correlati